Crea sito
Menu Close

Ricerca perdite gas Oliva Gessi 333.8004668 Riparazione tubi

Chiama il nostro servizio di Ricerca perdite Gas Oliva Gessi

Perdita gas da tubature Ricerca Perdite Gas Oliva Gessi è il servizio qualificato che siamo lieti di garantirti 365 giorni all’anno in ogni momento della giornata, notte e giorno . Siamo una ditta leader del settore da 40 anni e inoltre abbiamo istruito specialisti capaci di cercare ogni temibile fuga o perdita di gas, localizzarla ed attuare le più adatte riparazioni velocemente. Siamo in grado di effettuare interventi risolutivi in giornata , in pratica della durata massima di 6 ore, senza rompere muri e senza mettere nuovi tubi a vista. Questo avviene tramite un’innovativa tecnologia definita RELINING .

Puoi stare certo di chiamare il pronto intervento ricerca perdite gas dei migliori tecnici nell’individuazione e nella riparazione di perdite di gas a Oliva Gessi. Siamo a tua disposizione 24 ore, tutto l’anno comprese festività . Chiama subito e riuscirai a risolvere i tuoi problemi di perdite di gas in poche ore. Bisogna considerare che una fuga di gas (come metano, GPL o altri gas infiammabili e pericolosi) non deve essere assolutamente minimizzata. I pericoli potenzialmente letali possono andare dall’ intossicazione da gas in caso di GPL (stufe e caldaie murali che liberano monossido di carbonio), alle esplosioni o incendi quando avvengono perdite di gas metano.

Ricerca perdite gas Oliva Gessi

Perdite di gas

  • Impianto di riscaldamento
  • Metano, GPL
  • Caldaie e stufe
  • Gas refrigerante da impianto di climatizzazione e condizionamento

Ricerca Perdite Gas Oliva Gessi è operativo in tutto il comune, in tutti i quartieri e in tutte le frazioni di Oliva Gessi garantendoti il servizio di pronto intervento ricerca perdite gas Oliva Gessi.

Fornelli cucina a gas metano

Siamo in grado di identificare e fermare tutte le tipologie di fuga e perdita di gas

La nostra squadra di esperti ha molta esperienza nella risoluzione di fughe e perdite in tutti gli ambiti degli impianti del gas.

I nostri servizi

  • Perdita impianto gas Oliva Gessi
  • Ricerca fuoriuscite gas
  • Fughe di gas da tubazioni, tubo esterno, tubo gas interrato, caldaia, contatore, cucina
  • Individuazione fuga di gas
  • Riparazione perdita gas metano e GPL
  • Risanamenti impianto gas
  • Pronto intervento gas Oliva Gessi
  • Perdite gas cucina e gas metano in casa
  • Fuoriuscite gas refrigerante dal condizionatore / climatizzatore
  • Trovafughe Oliva Gessi
  • Chiusura fuga di gas
  • Risanamento tubature del gas tramite relining : inserimento di una resina composta da microfibre e silicati che va a sigillare le perdite nelle tubazioni del gas
  • Riparazione tubazioni del gas senza nuovi tubi a vista e senza rompere muri
  • Soluzione senza demolizione
  • Consulenze tecniche
  • Risanamento vecchi impianti

Non rappresentiamo il tuo Comune, siamo una ditta privata specializzata!

Telefono ricerca perdite gas: 333.8004668

Tecnica innovativa per riparare i tubi del gas

Siamo un’azienda specializzata nell’impiego della soluzione del relining per i tubi del gas. Risolviamo le perdite di gas SENZA ROMPERE I MURI, senza dover installare nuovi tubi visibili e con documentazione di conformità. Com’è articolata questa soluzione?

Relining tubazioni gas Oliva Gessi

Ricerca perdite gas Oliva Gessi è il servizio che adopera una particolare soluzione innovativa (detta RELINING) per la riparazione delle condotte del gas grazie ad interventi risolutivi in giornata, in pratica che durano al massimo 6 ore! Tramite una innovativa resina si risanano i tubi internamente scongiurando interventi invasivi e evitando di rompere muri o installare nuove tubature a vista.

Tutto ciò abbinato alla prova di tenuta con attestazione registrata nel Comune di Oliva Gessi e garanzia di 10 anni .

Relining tubature gas

Descrizione dettagliata degli interventi di riparazione tubature del gas a Oliva Gessi

Risanamento tubazioni Oliva Gessi – relining: la tecnica del relining va praticamente a risanare la tubazione dall’interno . Andando ad inserire tramite particolari attrezzature una innovativa resina formata da silicati e microfibre, questa chiude le fughe nelle tubazioni del gas, evitando così seccanti costi di demolizione e rifacimenti, o fastidiosi tubi esterni.

Ma come mai un impianto del gas perde ? Dopo tanti anni può succedere che i giunti e i raccordi degli impianti del gas perdano. Le loro guarnizioni infatti sono a base di pasta e canapa che dopo un po’ tempo si rovinano, perdendo di elasticità e creando così le perdite di gas.

Ciò malauguratamente capita molto di più di quanto non puoi immaginare. Infatti sono state introdotte tre regolamentazioni (UNI CIG 7129/08 per il controllo periodico, UNI EN13090 per la conformità delle resine, UNI 11137/11 sui metodi di sigillatura) che prevedono collaudi periodici da realizzare sulle tubature del gas, individuando tolleranze ammesse di perdita e riparazioni permesse.

Di seguito sono illustrate i vari momenti di un lavoro di relining

In pratica la squadra di nostri specialisti si atterrà a questa procedura per eseguire un lavoro di riparazione tubature del gas senza rompere a Oliva Gessi:

  1. esame dell’entità della perdita : il contatore del gas si scollega dalla tubazione. Per stimare la perdita si usano dei manometri digitali, e se la fuoriuscita non è superiore a 5 litri all’ora, è fattibile la sigillatura della tubatura.
  2. approntamento dell’impianto del gas : ad ogni attacco nell’abitazione le valvole del gas vengono sostituite da valvole a sfera anche nelle tubature fuori servizio.
  3. prova con aria : la tubazione viene sottoposta ad una pressione di 3 bar usando aria compressa o gas inerte per 3, 4 o 5 minuti, al fine di stabilire la probabile esistenza di punti danneggiati o consumati.
  4. ripulitura dei tubi del gas : ora la tubatura viene lavata con aria compressa o gas inerti, con la finalità di eliminare tutti gli avanzi di lavorazioni, trucioli di ferro e sporcizia.
  5. riempimento della condotta del gas : una pompa a membrane fa penetrare le resine dentro l’impianto. In ogni punto di uscita si allacciano tubi di sfiato, perciò le resine arrivano nei filetti dei raccordi della tubazione.
  6. svuotamento dell’impianto : si rimuovono le resine grazie a delle speciali palline spugnose che scorrono all’interno dell’impianto (nel punto più basso) utilizzando aria compressa.
  7. asciugatura di un’ora : viene allacciata all’impianto (nel punto più basso) un’unità ventilante per far seccare le resine.
  8. prova di tenuta finale / collaudo : viene attaccato ancora il manometro digitale all’impianto. In modo da scansare incertezze siusa un identico strumento in dotazione ad Hera. Successivamente a questa misurazione il contatore del gas e gli elettrodomestici hanno la possibilità di essere di nuovo allacciati all’impianto. In questo momento la lavorazione è finita, e i raccordi filettati che prima provocavano le perdite di gas dunque sono del tutto a prova di perdita. Alla fine ha luogo il rilascio della relazione di prova di tenuta e della dichiarazione di conformità.

Non puoi immaginare di riparare con il fai da te una fuga di gas a Oliva Gessi

A volte è inverosimile per le persone comuni riconoscere dove sia la fuga di gas, da quale o da quanti raccordi perda il tubo. O ancora non puoi sapere precisamente da dove passi, oppure lo sai ma è del tutto inaccessibile.

Fuga di gas

Nel momento in cui è dimostrata la fuga di gas, PRIMA CHE ESISTESSE LA NOSTRA DITTA, di solito si poteva prendere provvedimenti con due strade:

  • Fracassare i muri, creare tutte le tagliole per mettere un nuovo impianto, con i noti disagi dell’avere nella tua casa per tanto tempo operai, polvere, pietriccio, idraulici e imbianchini.
  • Realizzare un nuovo impianto a vista che passa per camere, salotti, corridoi, cucine e bagni con esiti assolutamente spiacevoli ed secondo l’estetica riprovevoli.

Da oggi invece c’è una terza possibilità!

Affidarsi alla nostra ditta ! Un’equipe di tecnici qualificati nel risanamento delle tubature, in meno di una giornata, usando le tecnologie più moderne, darà nuovamente all’impianto la sua tenuta iniziale, a costi sicuramente onesti e scongiurando di portare disturbi.

Oliva Gessi

Ricerca perdite gas Oliva Gessi